Partecipazione delle PMI alle fiere internazionali in Lombardia:
contributi a fondo perduto fino al 50%

Contributi per la partecipazione delle PMI alle fiere internazionali in Lombardia
domande a partire dal 15 luglio 2021

Contributi Regione Lombardia – POS FESR fino al 50% delle spese ammissibili

 

Rifinanziamento misura POR FESR 2014-2020 III 3.B.1.2: dal 15 luglio 2021 si possono presentare nuove domande di contributi per partecipazione a fiere internazionali in Lombardia. Beneficiarie: MPMI lombarde. Contributi max. 15.000 € / 40% per espositori abituali; max. 10.000 € / 50% per nuovi espositori. Progetti di min. 6.000 €.

1. Descrizione misura
2. Presentazione nuove domande
3. Imprese beneficiarie
4. Progetti ammissibili
5. Descrizione agevolazione
6. Dotazione finanziaria
7. Iter per partecipare

metagorà - internazionalizzazione - contributi fino al 50% per partecipazione delle PMI a fiere internazionali in Lombardia

1. Descrizione misura:

POR FESR 2014-2020 ASSE III AZIONE 3.B.1.2
Bando per la concessione di contributi per la partecipazione delle PMI alle fiere internazionali in Lombardia.
Il bando, temporaneamente chiuso per esaurimento sia della dotazione finanziaria disponibile sia dei posti in lista di attesa, è stato rifinanziato il 5 luglio 2021.

2. Presentazione nuove domande:

Domande a partire dal 15 luglio 2021.

3. Imprese beneficiarie:

Sono ammissibili le micro, piccole e medie imprese che abbiano, in fase di erogazione dell’agevolazione, una sede operativa attiva in Lombardia.

Possono partecipare al le Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) in possesso dei seguenti requisiti (riportiamo qui i principali):

  • essere MPMI ai sensi dell’allegato 1 del Reg. UE n. 651/2014
  • essere iscritte al Registro delle Imprese e risultare attive
  • essere in regola con gli obblighi contributivi, come attestato dal Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC)
  • non avere alcuno dei soggetti per il quale sussistano cause di divieto, di decadenza, di sospensione …
  • non essere in difficoltà alla data del 31/12/2019

4. Progetti ammissibili:

I progetti ammissibili devono prevedere la partecipazione a una o più fiere di livello internazionale, inserite nel calendario fieristico approvato annualmente da Regione Lombardia, che si svolgano entro il 31 dicembre 2022.

5. Descrizione agevolazione

Le agevolazioni sono concesse nella forma del contributo a fondo perduto.

Importo min. progetti: € 6.000.

1) Per i nuovi espositori:
• 50% delle spese ammissibili in caso di partecipazione ad 1 fiera
• 60% delle spese ammissibili, nel caso di partecipazione a 2 o più fiere, incluse le diverse edizioni della stessa fiera
• importo max. agevolazione: € 15.000.

2) Per gli espositori abituali:
• 40% delle spese ammissibili in caso di partecipazione ad 1 fiera
• 50% in caso di partecipazione a 2 o più fiere
• importo max. agevolazione: € 10.000

Erogazione agevolazione:
A conclusione del progetto e dopo rendicontazione, in una unica tranche.

6. Dotazione finanziaria:

Dotazione iniziale: € 4.200.000.
A seguito del rifinanziamento disposto dalla Delibera di Giunta regionale n. 4990 del 5 luglio 2021 la dotazione iniziale è stata incrementata di € 2.800.000.

7. Iter per partecipare

Esclusivamente in via telematica tramite il sistema informatico “Bandi Online” (www.bandi.servizirl.it/procedimenti/bando/RLO12019008662)

Maggiori informazioni sul sito di Regione Lombardia.

Internazionalizzare. Innovare. Crescere.

Note legali:

P.IVA: IT-03391850983

In Lombardia:
Via Papa Giovanni Paolo I, n. 4
I-25085 Gavardo (BS)
Cell.: +39 392 0263 071

In Toscana:
Via di Roveta, 15
I-50018 Scandicci (FI)
Cell.: +39 333 7301 883

Iscriviti alla newsletter.

Non mancare i nostri aggiornamenti.